• +1-800-123-789
  • sariodesign.it@gmail.com
castel sant'angelo

Il Passetto di Borgo – apertura straordinaria

Passetto di Borgo
Prenota Tour
  • 25/06/2017
  • ore 15.00
  • 26 € adulti
  • -
  • 2 km circa

Dettagli

Il Passetto di Borgo – apertura straordinaria

Sarà finalmente possibile percorrere nuovamente il “Passetto di Borgo”, il celebre camminamento che collega il castello ai Palazzi #Vaticani, utilizzato nel corso dei secoli per facilitare il passaggio dei pontefici ai propri appartamenti privati ma soprattutto per garantire una via di fuga in caso di pericolo…
NUOVA DATA : domenica 25 giugno ore 15
Fu fatto costruire da Niccolò III che per primo trasferì la residenza pontificia dal Palazzo Lateranense. Le mura erano in cattivo stato e nella fase di restauro si pensò di costruire un passaggio che portasse al Castello direttamente dai Palazzi Vaticani.

Si voleva permettere al capo della Chiesa di rifugiarsi in caso di necessità dentro al Castello e allo stesso tempo avere un bastione che permettesse un miglior controllo del Rione.

Nel 1494 il Passetto permise a papa Alessandro VI (Rodrigo Borgia) di rifugiarsi a Castello durante l’invasione di Roma delle milizie di Carlo VIII di Francia.

Nel 1527 papa Clemente VII (Giulio de’ Medici) si rifugiò anche lui a Castello, tramite il Passetto, durante il Sacco di Roma effettuato dai lanzichenecchi di Carlo V. Nell’anno del giubileo (2000), come accadde per altre opere architettoniche, il Passetto fu rimesso in funzione e oggi solo su prenotazione è possibile visitarlo.

Posti limitati a 15
Pagamento anticipato via Paypal o Bonifico
Durata 2 ore
Il luogo di incontro sarà comunicato dopo essersi prenotati

Seguiteci anche su Facebook attivando gli aggiornamenti direttamente da qui. Riceverete una notifica da Facebook ogni volta che pubblichiamo un nuovo evento.

Prenotazione Tour

 

Prezzo intero: 26 € adulti

Prezzo ridotto: -

Prezzo gratuito: -

Durata: 2 ore

Prossime date: 25 giugno ore 15.00

Informazioni aggiuntive: Saremo guidati da una guida turistica autorizzata della Città metropolitana di Roma Capitale. LA VISITA SI SVOLGERÀ' A PARTIRE DA UN NUMERO MINIMO DI 10 PARTECIPANTI. È richiesta puntualità.

Ultime NEWS

miopia
17 maggio 2017 No Comments

Come curavano la miopia gli Antichi? Egizi, greci e romani

Roma – Come curavano la miopia gli Antichi?Il fatto che il termine “miopia“ derivi dal greco “myopos”, ovvero “colui che chiude gli occhi“, in riferimento all’abitudine tipica di chi ne è affetto di strizzare le palpebre nel tentativo di vedere un po’ meglio, attesta quanto diffusa fosse, anche nell’antichità, questa patologia oculare, che consiste essenzialmente […]

villa celimontana
4 aprile 2017 No Comments

Metro C, acquedotto di 2.300 anni scoperto sotto piazza Celimontana

Metro C, acquedotto di 2.300 anni scoperto sotto piazza Celimontana di Edoardo Sassi Nel cuore della città, in piazza Celimontana, nell’area di cantiere che si trova proprio di fronte all’Ospedale militare del Celio. Qui — a quasi venti metri di profondità e dove di norma è impossibile scavare, e studiare, in sicurezza — ecco quella […]

Roma, riaffiora a Trastevere la necropoli degli Ebrei: spuntano 38 tombe
22 marzo 2017 No Comments

Roma, riaffiora a Trastevere la necropoli degli Ebrei: spuntano 38 tombe

Uno scavo arrivato ad una profondità di otto metri dal livello stradale, e una storia inedita che si riscrive strato dopo strato. Trastevere si racconta nella vertigine di un viaggio a ritroso nel tempo, che intercetta capitoli di un Medioevo noto solo sulle carte d’archivio, per toccare l’epopea imperiale di Settimio Severo, fino ad ora […]