• +1-800-123-789
  • sariodesign.it@gmail.com
quartiere coppedè

Il quartiere Coppedè – simbologia esoterica e architettura

Piazza Buenos Aires, Roma
Prenota Tour
  • 7/05/2017
  • 14:30
  • 15 €
  • Riceventi radio
  • 2 km circa

Dettagli

Il Quartiere Coppedè

Il suggestivo e esoterico Quartiere Coppedè prende il nome dal suo architetto Gino Coppedè. Visiteremo questo affascinante quartiere progettato nei primi anni del ‘900 e ricchissimo di originalità architettonica. Scopriremo un luogo troppo spesso sconosciuto ai romani seppur sia singolare e unico nelle sue caratteristiche.
La visità ci fornirà gli stumenti necessari per comprendere i significati celati dietro i simboli esoterici e le architetture di questo quartiere unico, come unico e geniale fu il suo architetto Gino Coppedè.

L’ingresso principale del Quartiere Coppedè, dal lato di via Tagliamento, è rappresentato da un grande arco che congiunge due palazzi. Poco prima dell’arco si trova un’edicola con una statua di Madonna con Bambino. Sotto l’arco, oltre a due balconi, si trova un grande lampadario in ferro battuto. L’arco è decorato con numerosi elementi architettonici, che hanno la caratteristica di essere disposti in modo asimmetrico. Superato l’arco si giunge a piazza Mincio, centro del quartiere. In mezzo alla piazza sorge la Fontana delle Rane, costruita nel 1924. La fontana è costituita da una vasca centrale, di pochi centimetri più alta del livello stradale, con quattro coppie di figure, ognuna delle quali sostiene una conchiglia sulla quale si trova una rana dalla quale zampilla acqua all’interno della vasca. Dal centro della fontana si innalza una seconda vasca, di circa due metri di altezza, il cui bordo è sormontato da altre otto rane.

Il luogo di incontro sarà comunicato dopo essersi prenotati

Seguiteci anche su Facebook attivando gli aggiornamenti direttamente da qui. Riceverete una notifica da Facebook ogni volta che pubblichiamo un nuovo evento.

Il luogo di incontro sarà comunicato dopo essersi prenotati.

Prenotazione Tour

Prezzo intero: 15 €

Prezzo ridotto: 9,50 € (da 15 a 18 anni)

Prezzo gratuito: da 0 a 14 anni

Durata: 2 ore

Prossime date: da definire

Informazioni aggiuntive: Saremo guidati da una guida turistica autorizzata della Città metropolitana di Roma Capitale. LA VISITA SI SVOLGERÀ' A PARTIRE DA UN NUMERO MINIMO DI 10 PARTECIPANTI. È richiesta puntualità. Qualora non dovessimo raggiungere il numero minimo di persone fino a 1 giorno prima dell' evento, ci riserviamo il diritto di rimandare la visita previa comunicazione. In caso foste impossibilitati a venire preghiamo gentilmente di voler avvisare anche il giorno stesso per disdire la prenotazione: 380 7711541, oppure scrivere a prenotazioni@gloriemisteridiroma.com

Ultime NEWS

miopia
17 maggio 2017 No Comments

Come curavano la miopia gli Antichi? Egizi, greci e romani

Roma – Come curavano la miopia gli Antichi?Il fatto che il termine “miopia“ derivi dal greco “myopos”, ovvero “colui che chiude gli occhi“, in riferimento all’abitudine tipica di chi ne è affetto di strizzare le palpebre nel tentativo di vedere un po’ meglio, attesta quanto diffusa fosse, anche nell’antichità, questa patologia oculare, che consiste essenzialmente […]